Come pulire il materasso

È molto fastidioso vedere che sul materasso ci siano formate quelle macchie che difficilmente vanno via, anche perché il materasso è uno di quegli articoli per la casa che dovrebbe durare a lungo.

In questo articolo abbiamo cercato di raccogliere i tipi più comuni di macchie e le soluzioni per eliminarle dai materassi.

Dopo aver letto queste informazioni saprai come pulire il materasso da qualsiasi tipo di macchia con mezzi improvvisati e preservarne la durata a lungo.

Come pulire il materasso dalle macchie di pennarello

Salviettine umidificate. Le normali salviettine per neonati puliranno facilmente i segni fatti con pennarelli a base d’acqua.

Perossido d’idrogeno. È usato per rimuovere le macchie su tappezzeria leggera. È necessario applicare il liquido su un dischetto di cotone.

Sapone da bucato. Adatto per pennarelli dalla struttura densa che non si prestano allo sfregamento. 

Acetone. Affronta pennarelli persistenti a base di olio e vernice. È importante ricordarsi di risciacquare il liquido dopo che la macchia si è dissolta.

Soda con l’aggiunta di succo di limone. La schiuma formata durante la reazione deve essere strofinata sulla superficie macchiata e lasciata per 15 minuti.

Come pulire il materasso dalle macchie d’inchiostro

È necessario iniziare a pulire l’inchiostro il prima possibile poiché la macchia fresca sarà molto più facile da rimuovere.

Il modo più semplice è cospargere di sale e trattare con succo di limone sopra quindi risciacquare con acqua tiepida.

Puoi anche usare solo succo di limone, senza sale. Dopo aver spremuto il succo di un limone intero, innaffiando con esso la macchia è necessario lasciare il prodotto per diverse ore. Quindi sciacquare l’area contaminata con acqua acidificata con aceto.

Puoi rimuovere la macchia d’inchiostro dal panno di cotone con alcool, ad esempio, inumidire un batuffolo di cotone e strofinare la macchia.

Una sostanza efficace nella lotta contro le macchie d’inchiostro è l’alcol di vino, che dovrebbe essere miscelato con ammoniaca e acqua in proporzioni uguali.

Leggi anche: Miglior Materasso per te del 2021 – consigli e prezzi

Come pulire il materasso dalle macchie di grasso

Le macchie di grasso vengono rimosse cospargendole con uno strato di sale o bicarbonato di sodio. La schiuma del gel per piatti così come i detersivi per mobili faranno un bel lavoro di pulizia sui tessuti e sulle imbottiture.

Come pulire il materasso dai cosmetici

Il miglior rimedio è l’alcol etilico. Inumidisci un dischetto di cotone e rimuovi delicatamente la macchia. Puoi anche usare sapone da bucato o perossido d’idrogeno per scolorire il segno luminoso del rossetto.

Come eliminare l’odore di sigaretta da un materasso

Come sbarazzarsi di questo odore fastidioso e soprattutto dannoso? Proviamo ad aiutarti.

Cambiare e lavare la biancheria da letto più spesso: questa è la regola base di un fumatore. L’odore della nicotina è molto corrosivo, penetra letteralmente ovunque è particolarmente fortemente assorbito dalle superfici dei tessuti.

Puoi provare a spruzzare il materasso con uno spray anti-tabacco ma non sai quale odore sarà più sgradevole per te: spray o tabacco.

Metti il materasso al vento e al sole: l’odore sarà meno aggressivo. Quindi applicare un po ‘di talco o bicarbonato di sodio sulla superficie del materasso e lasciarlo tutta la notte, aspirare al mattino.

Come pulire il materasso dalle macchie di urina

Una macchia di urina che sia di un bambino, di una persona anziana oppure di un animale domestico verrà rimossa istantaneamente solo se agisce subito nella pulizia.

  1. Rimuovere la fodera dal materasso. Devi raccogliere il liquido il più rapidamente possibile con un asciugamano o tovaglioli asciutti. Tampona la superficie del materasso, non premere o strofinare la macchia!
  2. L’aceto aiuta ad eliminare l’odore pungente dell’urina, deve essere diluito con acqua in un rapporto di 1: 3. Applicare la soluzione con una spugna e stendere immediatamente i tovaglioli sulla macchia trattata in modo che assorbano l’umidità in eccesso.
  3. Il normale bicarbonato di sodio, che si trova nella cucina di qualsiasi casalinga, aiuterà a raccogliere l’umidità rimanente.
  4. Il perossido d’idrogeno è utile per rimuovere le macchie dalla superficie del materasso: lo troverai sicuramente nel tuo armadietto dei medicinali. Diluire 100 ml di perossido in 200 ml di acqua e agitare bene, applicare la composizione sulla macchia direttamente sopra il bicarbonato di sodio. Come risultato di una reazione chimica tra la soda e il perossido dovrebbe formarsi una schiuma densa e persistente. Lascia agire per 2 ore.
  5. Dopo 2 ore tampona la macchia con tovaglioli asciutti e passa l’aspirapolvere accuratamente per raccogliere la soda dal materasso. Dopo tale pulizia, è necessario lasciare il materasso in una stanza ben ventilata fin che non si asciuga completamente.

Leggi anche: 5 Migliori Materassi a Molle Insacchettate

Come pulire il materasso dalle macchie di sangue

Come rimuovere una macchia di sangue fresco da un materasso

  1. Tampona la macchia con un panno umido. Quindi asciugare la macchia con un panno asciutto. Non strofinare o premere mai sulla macchia!
  2. Tratta l’area sporca con una soluzione salina. Per fare questo, mescola 2 cucchiaini di sale e 1 tazza di acqua fredda. Applicare sulla macchia e attendere 10-15 minuti.
  3. Ripetere l’applicazione e il tampone alternativamente fino a quando non esce più sangue disciolto dal rivestimento. Usa acqua fredda per rimuovere il sangue!

Come rimuovere vecchie macchie di sangue da un materasso

Questo metodo di pulizia è più aggressivo e si basa sull’uso del perossido d’idrogeno – è in ogni armadietto dei medicinali.

  • Applicare alternativamente il perossido e assorbirlo con un panno asciutto fino a quando non esce più sangue dal materasso. Completare la procedura strofinando la superficie del materasso con un panno umido.

Pulisci prima la macchia lungo i bordi, muovendoti gradualmente verso il centro. In questo modo eviterai un aumento dell’area del punto: non si diffonderà ai lati.

Come pulire il materasso dalla muffa

Per rimuovere l’alone di muffa dal materasso, prova uno dei seguenti metodi:

  1. Utilizzando un flacone spray applicare una soluzione al 9% di aceto sulla superficie contaminata del materasso. Lasciare per 1 ora. Quindi con una spazzola rigida pulire il tessuto dal fungo. Aerare bene e asciugare il materasso.
  2. Distribuire il bicarbonato di sodio secco in modo uniforme sulle macchie. Lasciare la polvere per 4 ore e poi aspirare accuratamente.
  3. Preparare una soluzione di soda sciogliendo 1 cucchiaino di soda in 1 litro di acqua tiepida. Applicare la soluzione sul materasso con una bomboletta spray, lasciare agire un paio d’ore. Quindi risciacquare tutto con acqua pulita e asciugare accuratamente.
  4. Puoi rimuovere il fungo dal materasso con l’aiuto dell’ammoniaca. Per fare questo, deve essere miscelato con acqua in un rapporto 1: 1. Trattare accuratamente le aree interessate con questa soluzione con una spugna fino a quando la macchia scompare. Assicurati di asciugare e ventilare il materasso.

FAQ - domande frequenti

Puoi provare a neutralizzare l’odore con:

– uno speciale assorbitore di odori sgradevoli dai negozi di animali;

– soda o talco per bambini;

– una soluzione di acqua, perossido d’idrogeno e ammoniaca;

– spray speciali e aerosol da negozi di prodotti chimici domestici.

– saponetta per neonati con aggiunta di succo di limone;

– sapone da bucato;

– smacchiatori speciali come “Vanish”;

– alcool denaturato, ammoniaca e acqua (senza esagerare);

– una miscela di bicarbonato di sodio e acqua (applicare il bicarbonato pastoso e lasciare asciugare, quindi rimuovere con un aspirapolvere);

– una soluzione di aceto con acqua (1: 1).

Conclusioni

Non ci sono situazioni senza speranza quando si tratta di pulizia di un materasso. Abbiamo cercato di raccogliere i problemi più comuni affrontati dai consumatori. Ci auguriamo che i nostri suggerimenti ti aiutino a eliminare le macchie e salvaguardare la qualità del tuo materasso.

Se i nostri suggerimenti ti hanno aiutato a sbarazzarti delle macchie scrivi nei commenti quale metodo è stato il più efficace.

Riferimenti:

  1. Come Pulire un Materasso. Retrieved from: https://www.wikihow.it/Pulire-un-Materasso
  2. Consumer Reports (July 18, 2020). How to Clean a Mattress (and Why). Retrieved from: https://www.consumerreports.org/mattresses/how-to-clean-a-mattress/
  3. MATERASSI E CUSCINI. Retrieved from: https://www.sognipuliti.it/possibili-applicazioni/materassi-e-cuscini
  4. Come pulire il materasso: guida di sopravvivenza. Retrieved from: https://sixlands.it/Come+pulire+materasso+guida+sopravvivenza+
  5. Indicazioni per la sanificazione degli ambienti interni per prevenire la trasmissione di SARS-COV 2. Retrieved from: https://www.iss.it/documents/20126/0/Rapporto+ISS+COVID-19+n.+20_2020.pdf/2877483a-49cf-9e41-a173-03e9ab18f00e?t=1589185558757

 

Autore del post

Laura J Prezzo - Editore

Laura J Prezzo

Laura J Prezzo è la blogger principale del nostro sito ed esperta di interni domestici. È anche un’appassionata appassionata di comfort domestico. Passa il tempo a leggere, nuotare e giocare a scacchi. Puoi trovare maggiori informazioni su di lei qui.