Tutta la verità sui materassi in poliuretano espanso

Una persona che dorme bene è più serena, resistente e abile. Un materasso adeguatamente selezionato può fornire un ottimo benessere durante il sonno. 

Per evitare dolori alla schiene e malumore, il materasso deve essere selezionato correttamente, tenendo conto di molti criteri. Uno dei principali criteri di selezione è il materiale. 

Tra la varietà di prodotti provenienti da varie materie prime, un posto speciale è occupato dai materassi in poliuretano espanso. In questo articolo abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie per guidarti in una scelta precisa in base alle tue esigenze.

Di che cosa parliamo dicendo “ materasso in poliuretano espanso”?

Il poliuretano è costituito principalmente da due tipi di materie prime: l’isocianato e il poliolo. Tutti e due si ottengono dal petrolio grezzo. Le proprietà dei poliuretani variano in un intervallo molto ampio e dipendono da: dalla natura e dalla lunghezza dei tratti di catena tra i gruppi uretanici, dalla struttura delle catene (lineare o reticolata), dal peso molecolare e dal grado di cristallinità. A seconda della formulazione e del rapporto dei componenti, con la tecnologia appropriata è possibile regolare lo spettro di proprietà del poliuretano risultante e ottenere un poliuretano duro, morbido, integrale, cellulare (espanso) o monolitico. (3)

Il poliuretano espanso si presenta sotto forma di morbida schiuma elastica, realizzata sulla base del poliuretano. All’interno del materasso ci sono celle vuote piene d’aria ed è per questo che un materasso in poliuretano espanso ha un peso ridotto a differenza dei materassi normali.

Molti sono sicuri che tutte queste sostanze evaporino e causino gravi danni alla salute ma in realtà le ricerche e i test che sono stati effettuati fino ad oggi non hanno confermato nessuna ipotesi del genere. Inoltre i materassi in poliuretano devono passare vari test prima di essere immessi sul mercato europeo. 

Il poliuretano espanso contiene più del 90% di aria nella sua composizione. Nella produzione di materassi la schiuma di poliuretano viene utilizzata a strati. L’intero blocco è considerato prerogativa di modelli costosi. Nelle varianti economiche, viene utilizzata la schiuma di poliuretano in strati sottili incollati tra loro che consente di conferire al materasso diverse rigidità e permeabilità all’acqua ed anche per differenziare le zone per un migliore sostegno del corpo. (1)

La durata generale dei materassi in schiuma di poliuretano è di circa 10 anni. Si consiglia di non superare questo periodo d’utilizzo dei materassi in poliuretano espanso perché i componenti chimici iniziano un processo attivo di escrezione e decomposizione, con proprietà cancerogene pronunciate. 

Leggi anche: Miglior Materasso per te del 2021 – consigli e prezzi

Vantaggi e svantaggi di poliuretano espanso

Una delle principali qualità di un materasso in poliuretano espanso è la sua proprietà ortopedica e il completo ripristino della sua forma dopo il sonno. Ci sono anche altri vantaggi che influenzano sulla scelta di un prodotto creato con questo materiale:

  • buon rapporto qualità prezzo;
  • resistente al decadimento;
  • ipoallergenico;
  • assoluta sicurezza del riempitivo;
  • nessuna deformazione e mantenimento dell’efficienza con una lunga durata.
  • pulizia con qualsiasi prodotto disponibile (compresa l’acqua);
  • segue i contorni anatomici del corpo per aiutare a fornire il massimo supporto muscolare e rilassamento durante il sonno;
  • grazie al corretto sostegno della colonna vertebrale previene il ristagno di sangue e ne migliora la circolazione;
  • previene le piaghe da decubito. Ecco perché tali materassi sono raccomandati per le persone in sovrappeso, i pazienti costretti a letto o i pazienti dopo un intervento chirurgico;
  • facilità di trasporto. Se necessario, il materasso può essere facilmente arrotolato per il trasporto in auto.

Nonostante così tante qualità positive, il riempitivo in schiuma di poliuretano ha i suoi svantaggi. 

Gli svantaggi di un materasso in poliuretano espanso possono essere attribuiti solo alla sua capacità di assorbire lo sporco. Se  polvere o liquidi penetrano nella schiuma PU diventa molto difficile rimuoverli. Il problema si risolve utilizzando coprimaterassi protettivi.

In generale, un materasso in poliuretano espanso è una soluzione economica e molto efficace per il riposo notturno, un’ottima alternativa ai materassi a molle indipendenti e ai modelli senza molle con altri tipi d’imbottitura.

Poliuretano espanso è dannoso per la salute?

La schiuma di poliuretano è essenzialmente un polimero i cui componenti principali sono elementi organici interconnessi. Gli elementi organici nella schiuma di poliuretano non sono altro che idrocarburi ottenuti dal petrolio. Tuttavia, vale la pena notare che molto spesso la tossicità di tali materassi è causata dal mancato rispetto delle normative durante la loro produzione. (2)

Per garantire la sicurezza del tuo materasso, seleziona solo prodotti certificati con marchi d’istituzioni europee indipendenti. I materassi in poliuretano espanso che sono stati fabbricati utilizzando le tecnologie corrette, che non possono danneggiare la nostra salute sono sottoposti a test speciali solo dopo i quali possono essere utilizzati dai consumatori. 

I prodotti finiti in poliuretano non sono nocivi per  l’ambiente e non rappresentano un pericolo per la salute dei consumatori. Nel caso dei materassi viene utilizzato materiale espanso che una volta che è completamente asciutto non rappresenta un pericolo per la salute. (5)

Leggi anche: 5 Migliori Materassi a Molle Insacchettate

Come scegliere un materasso in poliuretano espanso

La risposta dipende dai parametri e dalle preferenze di ciascuna  persona. Inizialmente scegli il materasso in base alla rigidità desiderata e poi tieni conto di:

  1. Più una persona è giovane più ha bisogno di una superficie dura per dormire. I più anziani avranno bisogno di un materasso morbido.
  2. I chirurghi ortopedici consigliano ai neonati e ai bambini di età inferiore a 3 anni di dormire su superfici dure. Questo è necessario per la corretta formazione della colonna vertebrale.
  3. Per un bambino di 3-10 anni sarà adatto un modello senza molle moderatamente rigido.
  4. Un adolescente può dormire su materassi di durezza moderata o media.
  5. È molto più facile per un adulto scegliere un materasso per un letto. Il 90% delle persone dai 20 ai 50 anni è adatto a modelli di media durezza.
  6. Dopo i 50 anni, è consigliabile ammorbidire il più possibile il posto letto per ridurre al minimo la contropressione sulle articolazioni e non interrompere il flusso sanguigno.
  7. Maggiore è l’attività fisica di una persona più morbido deve essere un letto per un corretto recupero muscolare durante il sonno.

Il peso è proporzionale alla rigidità del materasso:

  • Fino a 60 kg – morbido e medio;
  • 60-90 kg – medio;
  • 90+ kg – medio e duro.

Se hai malattie croniche alla schiena, lesioni – protrusioni, ernie intervertebrali – consulta un ortopedico o un neurochirurgo prima dell’acquisto.

FAQ - domande frequenti

Dopo diversi mesi di ricerca , raccolta d’informazioni e di recensioni raccolte su questi prodotti possiamo dire che i migliori modelli sono i materassi realizzati con diversi strati di schiuma o  schiuma di poliuretano in combinazione con molle.

Vi spiego perché: il poliuretano è in grado di adattarsi bene alla forma del corpo e riprende la sua forma originale dopo qualche minuto garantendo cosi una lunga durata del materasso. Se prenderai un materasso in poliuretano espanso composto da un unico strato non aspettarti che duri più di 5 anni, poiché ogni persona ha un fisico diverso e ognuno ha bisogno di un approccio individuale.

Una miscela di vari strati di poliuretano o poliuretano espanso con molle può creare un supporto universale anche per persone con corporatura differenti tra loro, il che lo rende più o meno versatili e ne aumenta anche la durata nel tempo.

Conclusioni

Oggi i prodotti in poliuretano sono tra i più apprezzati in tutto il mondo. Esiste un gran numero di varietà di questi materassi, hanno molti vantaggi e soprattutto i prezzi non sono affatto esorbitanti.

Speriamo di aver descritto tutte le caratteristiche importanti dei materassi in poliuretano, ma se hai ancora delle domande saremo lieti di risponderti. Che tipo di materasso stai usando adesso? Sei soddisfatto del tuo benessere dopo il riposo?

Riferimenti:

  1. Olmo Group. 2013, Guida al poliuretano espanso. Recuperato da: https://www.olmogiuseppespa.com/public/pdf/Page/GuidaPoliuretano_2013-ITA.pdf
  2. Informazione ambiente. Poliuretano: cos’è e quali caratteristiche ha questo materiale. Recuperato da: https://www.informazioneambiente.it/poliuretano/
  3. Tecnologie, metodi ed esperienze dell’industria del poliuretano espanso flessibile. 2020, Recuperato da: https://www.poliuretano-e.it/images/newsletter/Poliuretano_E_Performante_01.pdf
  4. ISOPA. Cos’è il poliuretano? Recuperato da: https://www.polyurethanes.org/it_IT/che-cos-e/
  5. Europur. Poliuretano espanso flessibile. Recuperato da: https://www.europur.org/images/Material_Information_Data_Sheet_Flexible_Polyurethane_Foam_Final_March_2013_-_Italian.pdf

Autore del post

Laura J Prezzo - Editore

Laura J Prezzo

Laura J Prezzo è la blogger principale del nostro sito ed esperta di interni domestici. È anche un’appassionata appassionata di comfort domestico. Passa il tempo a leggere, nuotare e giocare a scacchi. Puoi trovare maggiori informazioni su di lei qui.